maximaspa

Slot Machines Comma 6A

Scegli lingua

Italian English French German Portuguese Russian Spanish
Venerdì 11 Marzo 2011 22:06

Scommesse: a febbraio incassi per 430 milioni di euro

A febbraio il mercato delle scommesse raccolte nella rete dei punti di vendita fisici e telematici si è mantenuto sostanzialmente stabile. A fronte di una raccolta totale di 430 milioni di euro, il settore delle scommesse sportive ha registrato una crescita del 2,19% con un incremento di 10 milioni di euro.

 
Il primo bimestre del 2011, quindi, rispetto all'analogo periodo del 2010, ha visto uno sviluppo della raccolta di circa l'1%. Il secondo mese del 2011 è stato anche positivo per le scommesse via Internet che hanno incassato 129,5 milioni di euro. Febbraio, inoltre, ha registrato una notevole diminuzione del pay-out rispetto ai mesi precedenti che si è attestato al 69,73% del giocato. Il movimento delle scommesse in capo ai concessionari per la raccolta delle scommesse sportive (rete pre Bersani) è stato di 161.017.007,00 euro, mentre quella in capo ai concessionari giochi pubblici (rete post Bersani) ha raggiunto i 269.011.203,00 euro. Per quanto concerne il palinsesto sono state implementate anche novità di gioco sugli sport invernali e su manifestazioni non sportive. Gli avvenimenti proposti da Aams sono stati 5.198 (nel primo bimestre 2011 circa 1.000 in più rispetto al primo bimestre 2010). Su 4.511 avvenimenti risulta accettato gioco; la crescita dell'offerta riversata ai giocatori, a febbraio, è stata del 12% circa. Nelle prime dieci posizioni per volumi di raccolta, infine, compaiono tutte partite del campionato di serie A e delle gare di andata degli ottavi di finale di Champions League.

A febbraio si confermano i fenomeni regionali sulla raccolta del gioco già registrati a gennaio. A dominare la raccolta regionale è la Campania che chiude il secondo mese dell'anno a oltre 60,6 milioni di euro, seguita dalla Lombardia a oltre 39,6 milioni di euro e dal Lazio (38,6 milioni di euro). La crescita percentuale più elevata la registra anche a febbraio la Valle D'Aosta che chiude a quota 508.226 euro, in crescita sul 2010 del 149%. Il calo più accentuato spetta, invece, alla Basilicata che archivia il secondo mese del 2011 a poco più di due milioni di euro di raccolta, mettendo a segno un calo del 20,28%. Le regioni del Sud  - con l'unica eccezione della Calabria (+15,7%), confermano il trend negativo degli ultimi mesi anche se la contrazione è molto meno accentuata (tra il 3 e il 5%). A gennaio avevano riportato tutte cali superiori al 10%, addebitati alla concorrenza delle reti illegali di raccolta.
Il calcio a febbraio ha garantito oltre il 92 per cento della raccolta delle scommesse, pari a 395,9 milioni (280,8 grazie alla rete a terra, 115,1 via internet). La secondo posto il basket con una raccolta di circa 19 milioni, il 4,4 per cento del valore complessivo. A seguire il tennis con 8,6 milioni (2 per cento) e il volley (3,2 milioni, lo 0,7 per cento). Sfiora gli 1,4 milioni l'hockey. IL Festival di Sanremo ha calamitato giocate per 263mila euro (ottavo per raccolta); gli eventi cinematografici - Oscar in primis - hanno avuto meno successo, circa 30mila euro. E' invece la Combinata Nordica lo sport che ha attirato meno l'attenzione degli scommettitori, ha assicurato giocate per 24 euro, puntati interamente online.


Nelle prime dieci posizioni per volumi di raccolta compaiono tutte partite del campionato di serie A e delle gare di andata degli ottavi di finale di Champions League. Juve-Inter è stata la partita più giocata a febbraio con oltre 6,8 milioni di euro.
Il numero di biglietti emessi dal totalizzatore nazionale è stato pari a 49.882.056; il valore della giocata media è risultato di poco inferiore ai 8,60 euro. Le scommesse sistemistiche hanno registrato una crescita segnando una incidenza, per volume di gioco, leggermente inferiore al 6 per cento.
La media degli importi dei biglietti vincenti è stata pari a circa 141,40 euro. Le scommesse live - invece - offerte nel mese di febbraio 2011 sono relative a 211 avvenimenti con una crescita del 23 per cento rispetto a febbraio 2010. Il movimento netto registrato per le scommesse live è stato pari a 35.147.777,27 di cui 22.847.852,62 raccolti presso la rete a distanza: l'incremento generale rispetto al corrispondente mese dell'anno precedente è stato pari a circa il 25 per cento. Lo studio su questa tipologia di scommesse - che sempre più incontra i favori del pubblico - mostra che, per il calcio, la top ten della raccolta è relativa a match che non hanno avuto fischio d’inizio alle ore 15:00 della domenica.

 

Fonte: www.jamma.it

26 Commenti

<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>

Lascia un commento

Meteo

°F | °C
invalid location provided

Offerte Lavoro

Cercasi Commerciale a Bussolengo (Vr)

Cercasi Commerciale a Bussolengo (Vr)
Sei un commerciale a cui piacciono le nuove sfide?...
Leggi tutto

Cercasi Commerciale a Carrara

Cercasi Commerciale a Carrara
Sei un commerciale a cui piacciono le nuove sfide?...
Leggi tutto

Cambia stile sito

Newsletter DN

Iscriviti

Iscriviti alla nostra newsletter gratutita.
Riceverai tutte le news sul mondo slot machines e nuovi prodotti marchiati Divisione Noleggio.

Area Utenti

 305 visitatori online

Visite sito